Home > Software Desktop > Surf Anonymous Free
Surf Anonymous Free
Uno screenshot di Surf Anonymous Free in cui si vede l'anonimato dell'IP

Surf Anonymous Free

Piattaforma

Produttore

Produttore

Download

Licenza

Demo

Quante volte siete andati su Internet alla ricerca di informazioni e non volevate essere rintracciati? Surf Anonymous Free si propone proprio questo: farvi navigare su Internet nascondendo l’IP, mediante l’utilizzo di un proxy.

A chi può tornare utile? Semplice: a chi vuole proteggere la propria password oppure a chi vuole nascondere la Nazione di provenienza. Pensate per esempio alle partite trasmesse su altri territori e bloccate in Italia; come per esempio succede con le partite di Champions League, trasmesse nella sola Svizzera e bloccate in Italia.

Lo stesso vale ovviamente per quei servizi multimediali che bloccano l’accesso da altra nazione: film, musica, ecc. bloccati per motivi di copyright.

Funzionalità Surf Anonymous Free

Sono molte le funzionalità di questo programma. Tra le altre si nota:

  • Integrazione con i browser per nascondere ogni dato inviato dagli header;
  • Seleziona una località falsa; fa vedere il PC in altro posto attraverso le coordinate;
  • Nasconde l’IP; ovviamente questa è la funzionalità principale.

Purtroppo l’interfaccia, che è uno dei malus di questo software, è solo in inglese, quindi serve dimestichezza con la lingua di sua maestà.

Per i patiti della privacy va segnalata la possibilità di avviare il software insieme a Windows; ciò farà sì che ogni operazione su Internet sia già nascosta e filtrata.

Limitazione versione free

Ovviamente gli sviluppatori non vivono d’aria e hanno diritto a uno stipendio. Ecco quindi che la versione free ha delle limitazioni che per superare bisognerà pagare la versione Pro.

Nel dettaglio, la versione free nasconde l’IP passando da soli proxy residenti in USA. Quindi apparire come cittadini degli Stati Uniti d’America.

Pagando la versione completa, allora potrete essere cittadini di:

Stati Uniti, Polonia, Giordania, Ungheria, Ucraina, Brasile, Taiwan, Corea del Sud, Indonesia, Italia, Russia, Turchia, Malesia, Iraq, Nigeria, Sudan, Giappone, Arabia Saudita, India, Venezuela, Cile, Perù, Colombia, Thailandia, Maldive, Francia, Moldavia e Cina

Evidentemente il software si basa su vari nodi distribuiti in tutto il mondo.

Conclusioni Surf Anonymous Free

In definitiva Surf Anonymous Free ha un’interfaccia perfetta e semplice. Unica pecca è l’inglese.

Per quanto riguarda le funzionalità è completo di funzioni per un uso base. Purtroppo il limite degli Stati Uniti è forte, ma pagando anche questo limite viene meno e i server sparsi per il mondo sono tanti.