Home > Software Desktop > Nitro PDF Reader
Presentazione di Nitro PDF Reader
Presentazione di Nitro PDF Reader

Nitro PDF Reader

Piattaforma

Produttore

Produttore

Download

Licenza

Demo

14 giorni

Ed eccoci di nuovo sulla tematica della creazione di un PDF partendo da un file. Nitro PDF Reader, oltre a essere un potente lettore, fa proprio questo: permette di modificare un PDF o di crearlo da zero in caso di file non PDF.

Per trasformare una JPG o un DOC in PDF (Portable Document Format) basterà trascinare il file sull’icona del programma e come per magia avremo un PDF.

I formati supportati sono circa 300, quindi è complesso riuscire a trovare un’estensione che Nitro PDF Reader non trasformi.

La versione gratuita, attivabile con una scadenza di 14 giorni, scaduti i quali bisogna registrarsi al sito per continuare a usare il software, offre già un’ampia gamma di strumenti utili per l’uso casalingo.

Esiste però anche la versione Pro per ambiti lavorativi e per professionisti che non possono accontentarsi dei tool messi a disposizioni per ambiti amatoriali.

Un esempio di strumenti professionali non può che essere QuickSign che permette di firmare digitalmente il file creato.

Quante volte vi siete ritrovati davanti a delle immagini presenti in un PDF con la necessità di salvarle e non ci siete riusciti? Lo strumento “Estrai immagini” fa proprio questo: scarica sul vostro PC locale tutte le immagini contenute all’interno del file originale.

Al pari di, oramai, qualsiasi reader, anche Nitro PDF reader consente di installare delle estensioni per i browser così da riuscire a leggere i file direttamente su Internet. Inoltre, grazie alla possibilità di disabilitare JavaScript, questo software offre un ottimo livello di sicurezza poiché JS, iniettato all’interno dei PDF, può essere utilizzato proprio per fini malevoli.

Infine, ultimo strumento a essere citato, ma non ultimo in ordine di importanza: nel momento dell’installazione Nitro PDF Reader installa un driver a mo’ di stampante, quindi in qualsiasi programma ci si trova, basterà lanciare una stampa e scegliere Nitro come stampante per salvare la schermata (o la stampa) nel formato preferito.

L’interfaccia, per quelle poche volte che verrà utilizzata, è molto intuitiva e ben curata. un’ottima guida con gli aiuti contestuali ci guideranno in tutte le funzionalità.

L’installazione si può trovare sia a 32 che a 64 bit (altro valore aggiunto) e il processo di installazione è molto semplice.